Leggiamo

Benvenuto nell’area del Coccodrillo!

Niente paura: (anche) qui ti proponiamo di lavorare (e divertirti) intorno a un testo. Cercheremo insieme di “domare” il coccodrillo ; ) e per farlo dobbiamo capirlo e conoscerlo bene!

Ecco un percorso in 7 tappe: 5 da fare individualmente e 2 in interazione con i colleghi. Scegli tu quali fare e in quale ordine. Ogni tappa è corredata di simboli (*, **, ***) che ti mostrano il grado di adrenalina contenuta in ogni attività!

Buon lavoro!


1. Ricostruiamo il testo!

In questa attività dobbiamo rimettere in ordine i paragrafi. Fa’ attenzione quando trascini il testo, non sempre è facile da domare ; ) *


2. Cerchiamo di approfondire la conoscenza!

Dopo che abbiamo riletto il testo più volte, proviamo a scegliere la risposta giusta fra le quattro possibilità. Leggiamo le opzioni con attenzione, la fretta, come si dice, è cattiva consigliera e, come sai, il coccodrillo è un animale pericoloso … **


3. Ora andiamo più in profondità!

Ecco il testo dell’articolo completo e una serie di domande specifiche. Clicca sulla parola (una sola alla volta) che risponde alla domanda. **


4. Proviamo a fare il punto della situazione!

Perché non provare a ricostruire un riassunto cronologico?**


5. Proviamo a vedere quanto abbiamo imparato!

E’ arrivato il momento di vedere se siamo capaci di interpretare i pensieri del coccodrillo. Completa con le parole che ti vengono date. Se rischi di essere mangiato, puoi anche dare un’occhiata al  testo.***


6. Confrontiamoci con i colleghi!

Se vuoi interagire, scegli lo strumento che preferisci fra Voice thread (è possibile che ti chiedano di registrarti) e appear.in (massimo tre studenti per stanza, organizziamoci con la community della classe e fai le tue domande o dai le tue risposte.***


7. Riflettiamo su quanto abbiamo fatto e commentiamo su Disqus!

Riflettiamo insieme sulla lettura e comprensione di un testo. Siete d’accordo con le affermazioni presentate o no? Commentate nello spazio che trovate in fondo alla pagina.***


Hai ancora fame?

Vai alla prossima

Vai alla precedente

Vai alla barra degli strumenti