Vai alla barra degli strumenti

Totò e la fontana di Trevi

Durata: 40 minuti

Destinatari: studenti adulti o universitari

Livello: C1

Obiettivi: grammaticale, focus su due usi del CI

Il video che guarderai è una scena tratta da “Totò truffa”, un film del 1962. Il film racconta di Antonio (Totò) e Camillo, due uomini, amici, colleghi che vivono organizzando truffe. Una di queste riguarderà proprio la Fontana di Trevi…

L’italiano in questa scena è ricco di accenti regionali diversi (Napoli, Roma, Toscana) e usi del parlato: per questo ci sono i sottotitoli che ti aiuteranno nella comprensione. Alla fine di questa unità scoprirai due nuovi usi del CI caratteristici dell’italiano parlato.

Buon lavoro!

1. Per cominciare…

1.1. …esploriamo il contesto.

La scena si svolge a Roma, presso la famosissima fontana di Trevi che vedi nella foto in basso. Sai qualcosa sulla sua storia? Clicca, sulla foto, il pulsante “informazioni” per saperne di più.

 

2. La truffa di Totò

Ora, guarda il video e rispondi alle domande quando il pulsante “domanda” apparirà sullo schermo. Ti consiglio di guardare il video due volte, e di rispondere alle domande durante la seconda visione.

 

3. Rifletti sulla lingua

Nella prossima attività, osserveremo alcuni usi del CI italiano presenti nel video. Segui le indicazioni e svolgi le attività.

 

4. Per concludere…

4.1 ..riassumi l’episodio!

Ora che sei arrivato/a alla fine, è il momento di raccontare. Prova a riassumere oralmente il contenuto del video inserendo:

1. la descrizione della situazione iniziale, del contesto;

2. la descrizione dei personaggi;

3. il conflitto;

4. il soccorso da parte dell’aiutante del protagonista;

5. la conclusione con vittoria o sconfitta del protagonista;

6. tutte le battute in cui è presente il CI in forma di discorso indiretto.

Registra il tuo intervento!