L’Italia in un chicco d’uva


 

 

 

Il vino rappresenta una delle eccellenze nella produzione enogastronomica italiana. In questa Unità andiamo in Toscana dove scopri come si produce il vino e conosci le diverse fasi della vinificazione. Impari anche i nomi di alcuni vitigni e nuove parole legate all’uva e al vino.

Sei pronto? Partiamo!


1. Per cominciare…

1.1. …un po’ di geografia!

Siamo in Toscana, diretti nella zona del Chianti Classico, la parte storica e centrale del Chianti, dove vengono prodotti alcuni dei vini rossi più famosi al mondo. Non sai dove si trova?

Segui le istruzioni, in pochi secondi potrai raggiungerlo!


1.2. Parole in bottiglia

Per capire bene le diverse fasi di lavorazione dell’uva devi prima conoscere alcuni termini specialistici. Guarda le immagini e leggi i vocaboli apposti davanti a ogni carta. Conosci il loro significato?

Fai delle ipotesi poi gira la carta per verificare se le tue idee sono corrette


2. Entriamo nel vivo

Siamo arrivati a destinazione tra gli splendidi vitigni del Chianti Classico.

Guarda il video e quando compaiono le icone puoi cliccare sopra per avere ulteriori informazioni o svolgere le attività


2.1. L’enologo dice…

L’enologo ha spiegato come avvengono la vendemmia e le fasi di vinificazione del vino.  Rispondi alle domande per verificare la comprensione.

Completa ogni affermazione scegliendo l’opzione corretta.


3. Tutto chiaro?

Ora che conosci le fasi della vinificazione mettiti alla prova e verifica se ricordi anche con quale ordine si svolgono.

Trascina le immagini per disporle nella sequenza corretta


4. Adesso tocca a te!

L’enologo, parlando delle uve bianche, cita il Trebbiano e il Malvasia. Fai una breve ricerca su Internet poi rispondi alla domanda:

Quali sono le principali caratteristiche delle uve Trebbiano e Malvasia?

Per rispondere alla domanda potrai fare una registrazione usando il primo degli spazi di commento qui sotto.

Clicca sul pulsante azzurro e inizia a registrare.

Attenzione: per consegnare la registrazione dovrai autenticarti a Heyoya (è possibile fare login anche con Google, Facebook, Linkedin).


Ti sono rimasti dei dubbi? C’è qualcosa che vuoi discutere o approfondire con il tutor o altri studenti? Puoi usare gli spazi di commento in fondo all’Unità per scrivere un messaggio. A presto!

 



Vai alla barra degli strumenti